Föisc

Il freddo é arrivato e con sé ha portato anche la neve ad alta quota.
Pertanto abbiamo cercato una meta non troppo lontana, ma soprattutto non troppo alta.

La meteo prevedeva a metà pomeriggio dei rovesci sparsi, così abbiamo dovuto adattarci e abbiamo trovato questa splendida cima.


Cliccate qui, per andare direttamente alla cartina con il percorso.

Partenza:
Parcheggi lago Ritom, Val Piora, Valle Leventina, Ticino.

Arrivo:
Föisc, Val Piora, Valle Leventina, Ticino.

Lunghezza percorso:
4.85 km.

Durata:
1h l’andata;
1h50 il giro completo.

Difficoltà:
T2.

Dislivello:
394 metri.


Lasciamo l’auto ai parcheggi del Lago Ritom e ci incamminiamo seguendo il sentiero che costeggia il lago.

Percorsi 5 minuti di sentiero, ci imbattiamo nei cartelli indicanti la nostra destinazione.

Perciò cambiamo strada e imbocchiamo il sentiero che prosegue attraversando il fresco ed umido bosco.

Proseguiamo salendo leggermente, sul sentiero che ci porta a costeggiare la scarpata che affaccia direttamente sul bellissimo lago Ritom.

Superiamo diversi punti di pendenza e raggiungiamo i 2’000 metri. Ora davanti a noi vediamo finalmente la nostra cima di oggi.

Proseguiamo raggiungendo il laghetto situato alla Bocchetta di Föisc, ora manca solo la salita finale che ci porterà alla cima.

Iniziamo la salita, lasciandoci alle spalle il piccolo laghetto senza nome e il grande Lago Ritom più sotto.

In pochi minuti, dopo aver superato l’ultima curva di questa escursione, si intravede la grandissima croce in legno posta sulla Cima di Föisc a 2’208 metri.

Raggiungiamo il piccolo Rifugio di Föisc situato in una bellissima posizione: alle sue spalle riparato dalla montagna e di fronte affacciato sulla Valle Leventina.

Prima che il tempo peggiori, scattiamo subito qualche fotografia del magnifico paesaggio sottostante.

Ci gustiamo il nostro panino e in brevissimo tempo, la meteo ha iniziato a cambiare.
Le nuvole si stavano spostando velocemente sopra il Lago Ritom e coprivano tutte le cime circostanti.

Di tanto in tanto qualche goccia colpiva le nostre teste.
Così decidiamo di rientrare piuttosto velocemente percorrendo il percorso effettuato all’andata, che era anche il più breve.

In men che non si dica siamo nuovamente alla macchina.

Bellissima e breve escursione.
Nessuna difficoltà e nessuna particolare condizione fisica necessaria per intraprendere questa escursione.

Graubünden on Tour.


English


The cold has arrived and with it has also brought snow at high altitudes.
Therefore we looked for a destination not too far away, but above all not too high.

The weather forecasted scattered showers in the middle of the afternoon, so we had to adapt and found this stunning peak.



Click here to go directly to the map with the route.

Departure:
Car parks Lake Ritom, Piora Valley, Leventina Valley, Ticino.

Arrival:
Föisc, Piora Valley, Leventina Valley, Ticino.

Path length:
4.85 km.

Duration:
1h one way;
1h50 the complete tour.

Difficulty:
T2.

Difference in altitude:
394 meters.


We leave the car at the parking lots of Lake Ritom and set off following the path that runs along the lake.

After 5 minutes of path, we come across the signs indicating our destination.

So we change the road and take the path that continues through the cool and humid wood.

We continue climbing slightly, on the path that leads us to skirt the escarpment that directly overlooks the beautiful lake Ritom.

We overcome several slope points and reach 2,000 meters. Now in front of us we finally see our destination.

We continue reaching the small lake located at Bocchetta di Föisc, now only the final climb that will take us to the top is missing.

We begin the climb, leaving behind us the small, nameless lake and the large Lake Ritom.

In a few minutes, after passing the last bend of this excursion, you can see the huge wooden cross placed on the Cima di Föisc at 2,208 meters.

We reach the small Rifugio di Föisc located in a beautiful position: behind it sheltered by the mountain and facing the Leventina Valley.

Before the weather gets worse, we immediately take some pictures of the magnificent landscape below.

We enjoy our sandwich and in a very short time, the weather has started to change.
Clouds were moving fast over Lake Ritom and covering all the surrounding peaks.

From time to time a few drops hit our heads.
So we decide to return rather quickly along the route taken on the outward journey, which was also the shortest.

In no time we are back to the car.

Beautiful and short hike.
No difficulties and no particular physical conditions necessary to undertake this excursion.

Graubünden on Tour.

Categories: Leventina, ticino

Rispondi