Cima delle Cicogne e Corno di Gesero

Oggi decidiamo di intraprende una passeggiata come si deve.

Fino ad ora abbiamo sempre percorso sentieri piuttosto semplici e brevi.
Così, per questa escursione, abbiamo optato per qualcosa di un po’ più intenso e soprattutto di un giro ad anello.

Ci siamo avventurati sul Corno di Gesero.
Non é estremamente alta come montagna (solo 2’227m) ma la vista che si ha da qui sopra é davvero bella!

Ecco per voi la cartina con il percorso, cliccate qui.

Partenza: Capanna Gesero, Valle d’Arbedo, Ticino, Svizzera.

Arrivo: Corno di Gesero, Confine tra Ticino e Grigioni, Svizzera.

Itinerario da seguire:

➢ Capanna Gesero 1’772m ➢ Biscia 2’002m ➢ Quota 2’046m ➢ Cima delle Cicogne 2’191m ➢ Quota 1’947m ➢ Quota 2’000m ➢ Corno di Gesero 2’227m ➢ Alpe di Cadinello 1’827m ➢ Quota 1’781m ➢ Capanna Gesero 1’772m.

Durata: circa 3h il giro completo.

Difficoltà: T3.

Dislivello: 607m.

Lunghezza: 6.3 km.


Giunti alla Capanna Gesero, incontriamo la simpatica e ben accogliente custode della capanna che ci indica dove possiamo lasciare l’auto e il sentiero che dobbiamo intraprendere oggi.

Ringraziamo questa gentile signora ed iniziamo il nostro cammino.
Superata la capanna, incontriamo questo splendido amico che ci guarda incuriosito. Scattiamo alcune foto e proseguiamo.

Superata l’allegra mucchina, ci dirigiamo verso la Biscia dove é attualmente in costruzione una nuova capanna, la aggiriamo e ci dirigiamo verso la Cima delle Cicogne. La nostra meta finale – il Corno di Gesero – ora é ben visibile! ↡↡

Superiamo gli operai al lavoro e aggiriamo il cantiere e in men che non si dica giungiamo alla Cima delle Cicogne.
Splendido cielo senza neanche una nuvola.

Ci fermiamo un attimo per scattare qualche fotografia e per ammirare il bellissimo paesaggio che ci stava attorno.

Da dietro, la cima non sembrava così ripida, ma se si guarda di fronte, si nota in che immensa sassata é stata costruita questa specie di mini centrale.

Ammiriamo ancora per poco la Cima delle Cicogne e poi decidiamo di proseguire lungo la cresta della montagna per raggiungere il Gesero.

Ci rendiamo conto dopo un paio di metri che era piuttosto ripido e difficoltoso il passaggio, quindi decidiamo di scendere dalla cresta, proseguire in questa vasta pianura che vedete qui sotto e successivamente di ri-salire sul Gesero.

Già da qui sopra la vista era puntata sul bellissimo Lago Maggiore e sul Piano di Magadino.

La Cima delle Cicogne era ormai lontana.

Scesi dalla cresta, superiamo il grande piano poco segnato, raggiungiamo i piedi del Corno del Gesero e riprendiamo il sentiero ben segnalato che porta sulla cima.

In un attimo raggiungiamo il Gesero.
Da qui era ben visibile la cresta che porta dalla Cima delle Cicogne al Corno di Gesero. Poteva essere fattibile raggiungere la nostra meta percorrendo la cresta, ma meglio non rischiare.

Raggiunta la cima con la croce, scattiamo le nostre mitiche fotografie e ci mangiamo il nostro panino.
Lasciamo la nostra dedica nel librettino appoggiato alla croce e ci rilassiamo un po’.

Guardando verso la Val d’Arbedo notiamo il grandissimo laghetto naturale di Orbello che si é formato dalla frana avvenuta nel 2 ottobre 1928.

Scattiamo un po’ di foto e proseguiamo il nostro cammino e ci dirigiamo verso l’Alpe di Cadinello.

Da questa parte il sentiero é ricco di sassi, per questo, colgo l’occasione per farmi scattare una foto sopra uno di essi. La foto col sasso non poteva mancare!

Dopo un ora finalmente giungiamo all’Alpe di Cadinello.

Da qui, in circa un quarto d’ora raggiungiamo la Capanna Gesero nella quale ci fermiamo a fare pranzo.
Polenta e latte (e una gazzosa) non viene mai rifiutata in una capanna con una così gentil custode!

Finito il nostro pranzo, paghiamo, salutiamo la custode e ci dirigiamo alla macchina.

Splendida escursione, per nulla faticosa e con bellissimi paesaggi.
Soprattutto dal Gesero, che si ha una splendida vista sul Lago di Locarno!

Alla prossima escursione!

Graubünden on Tour.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: