Gola del Piottino

Quest’oggi, in una caldissima giornata estiva, optiamo per un piccolo tour alla Gola del Piottino.

Viste le due settimane di vacanza, decidiamo di fare molte passeggiate in montagna, ma non tutte impegnative da sentiero T3.

Così per cambiare e non fare sempre gli stessi giri, ci imbarchiamo in questo nuovo sentiero che é stato riaperto da poco, dopo 5 anni di chiusura dovuta ad una frana che ha distrutto il passaggio.

Ecco per voi la cartina con il percorso, cliccate qui.

Partenza: Dazio Grande, Valle Leventina, Ticino, Svizzera.

Arrivo: Torbiera Dalpe, Valle Leventina, Ticino, Svizzera.

Noi non abbiamo seguito il sentiero completo, abbiamo percorso solo la prima parte. Ho inserito il percorso completo così per chi vuole effettuare tutto il giro, qui trovate tutte le indicazioni.

Durata: circa 3h tutto il giro completo.

Difficoltà: T1.

Dislivello: 520 metri.

Lunghezza: circa 9.5 km.


Giunti al Ristorante Dazio Grande, lasciamo l’auto e ci incamminiamo seguendo i cartelli che indicano le gole.

Raggiungiamo il primo ponte nella quale notiamo subito il bellissimo colore dell’acqua e ci fermiamo per scattare foto.

Nella gola c’era tantissima acqua, infatti si sentiva il rumore del forte impatto che aveva sulle pareti di roccia.

Proseguiamo seguendo il percorso fino ad arrivare ad una piccola cappella.

Raggiunta la cappella, ci fermiamo sempre per scattare foto e notiamo alcuni cartelli con le informazioni degli animali presenti in questa zona .

Leggiamo le interessanti informazioni e poi proseguiamo il nostro mini tour della Gola.

Superiamo diverse pareti di roccia che sembrava dovessero caderci addosso e continuiamo lungo il largo passaggio creato per i pedoni.

Impressionante come la natura riesca a farsi valere su tutto, guardate come é stata in grado di far crescere gli alberi persino sui sassi!
Come in questa foto che vedete qui sotto!

Superiamo un ultima rampa di legno, mi faccio scattare qualche fotografia e poi decidiamo di giungere solo fino al ponte che vedete nella fotografia di seguito.

Faceva troppo caldo per proseguire ancora, così decidiamo di giungere al ponte, scattare le ultime fotografie e poi tornare indietro al Ristorante Dazio Grande per bere una bella gazzosa.

La giornata era davvero stupenda, il sole splendeva alto nel cielo e accerchiato dalle nuvole creava uno spettacolo fantastico.

Raggiunto il ponte, ammiriamo ancora per poco questo paesaggio e poi ci incamminiamo nella direzione in cui siamo partiti.

Bellissimo breve tour.
Molto carino da fare in differenti stagioni così da poter immortalare la natura con diversi colori e composizioni.

Alla prossima avventura!

Graubünden on Tour.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: