Cascata di Piumogna


Ed eccoci lettori!

Oggi voglio parlarvi di un breve giretto in Ticino, più precisamente alla cascata di Piumogna.

Molto corto, più che giro di escursione, é un giro di foto.
Molto carino, molto semplice, molto veloce, ma soprattutto adatto a tutti: Grandi, piccini, giovani e meno e amici a quattro zampe.

Ecco per voi alcune informazioni utili sul percorso:

Partenza: Parte bassa della cascata di Piumogna, Faido, Ticino, Svizzera.

In auto ➽ Tramite autostrada direzione San Gottardo, uscita a Faido. Svoltare a sinistra e continuare fino a Faido paese. A Faido centro, poco prima della Coop, svoltare a sinistra e scendere lungo la stradina, da li vi saranno dei cartelli indicanti la Cascata.

Possibilità di parcheggio accanto al castello/chiesa.

Con i mezzi pubblici ➽ Utilizzare il RE direzione Erstfeld con fermata a Faido. A Faido stazione utilizzare il Bus numero 191 con fermata a Faido Posta. Da li 5 minuti a piedi fino alla cascata.

Arrivo: Parte bassa della cascata di Piumogna, Faido, Ticino, Svizzera.

Durata: Circa 2 ore (se si fa il giro completo seguendo le indicazioni del sentiero).

Difficoltà: T1, sentiero adatto a tutti, sempre piuttosto pianeggiante.

Lunghezza: circa 7 km.

Anche oggi con mia mamma, lasciamo l’auto nello spiazzo sterrato accanto al castello/chiesa di Faido, proprio subito prima del ponte, indossiamo scarponi, zaino e macchina fotografica e partiamo.

Superiamo il ponte con il suo fiume e giungiamo al paletto dei cartelli dei sentieri. La quale indica che la parte bassa della cascata si trovava a pochi minuti, alla nostra destra.

La giornata era stupenda, cielo azzurro, con qualche nuvoletta sparsa, l’acqua di un trasparente stupendo e il bosco di un verde così acceso.

Il contrasto dei colori della natura é veramente bellissimo!

Decidiamo di fare qualche foto dal ponte e poi andiamo sotto il ponte a fare altre foto.

Peccato che in questa giornata così bella e soleggiata, l’acqua della cascata era veramente poca, in compenso abbiamo avuto molta fortuna con la meteo! E ciò ha reso il tutto comunque molto bello!

Facciamo fare un breve bagno al cane, e poi decidiamo di seguire il percorso che ci portava nella parte alta della cascata.
Il primo pezzo di sentiero é strada asfaltata, poi ritorniamo sul sentiero sterrato e nel bosco.

Dal bosco la vista era completa sul piccolo paese di Faido.

Dopo pochi minuti di camminata, giungiamo alla parte alta della cascata, anche qui l’acqua era pochissima, facciamo qualche foto del ponte e della poca acqua presente e torniamo indietro.

Non torniamo indietro seguendo lo stesso percorso, ma proseguiamo dal lato opposto in cui siamo arrivati.

Prima di re-inoltrarci nel bosco, la vista si apre completamente e ci appaiono davanti agli occhi, molto luminose, le bellissime e innevate montagne che sovrastano Faido. Splendide! Come fosse panna montata!

Scendiamo sempre seguendo il sentiero e giungiamo dentro una zona pic-nic immersa negli abeti.
In estate deve essere molto fresco e rilassante stare all’ombra di questi alberi.

Proseguiamo ancora e giungiamo nuovamente alla cascata. Vista da tutti i lati é molto bella, se fosse stata più carica di acqua sarebbe stata davvero una meraviglia.

È comunque stata un’altra splendida esperienza, soprattutto trascorsa immersa nella natura insieme a mia mamma!

Molto semplice, molto a contatto con la natura e adatta davvero a tutti.

Se avete poco tempo e non sapete cosa fare, ve la consiglio assolutamente!

A presto e alla prossima avventura!

Grigioni on Tour!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: