Giornico: i ponti romani e le 7 chiese

Buondì a tutti!

Oggi voglio parlarvi di una breve escursione fotografica!
In una caldissima e soleggiata giornata di fine febbraio, con mia mamma decidiamo di fare un bel giro di foto nell’ultimo paese della valle verso nord, dove é presente una piccola isola che sorge sul fiume Ticino e collegata da due bei ponti romani, Giornico, dove sono situate ben 7 chiese.


Abbiamo lasciato l’auto ai posteggi blu con il disco orario della posta, sono gratuiti e si trovano esattamente in centro paese.
Il giretto completo con entrata in tutte le chiese, fotografie e passo tranquillo, dura circa un’ora.

Noi siamo partite da questo ponte ↡↡ ma voi potete partire da qualsiasi punto volete.

Questa giornata era talmente bella e soleggiata, che le foto erano davvero stupende, limpide e con dei bellissimi colori accesi.
Abbiamo fotografato il ponte per intero, fatto selfie e molti altri tipi di foto e poi abbiamo proseguito il percorso superando il primo ponte.

Qua sotto ci troviamo difronte i due ponti romani insieme e due delle sette chiese di Giornico.
Abbiamo avuto molta fortuna con la giornata perché era assolutamente perfetta!
L’insieme dei ponti, con il verde e il giallo della vegetazione e le chiese é uno scenario davvero stupendo!
Vale la pena di vederlo!
Ed io sono proprio curiosa di vederlo in stagioni differenti!

Scendiamo nella piccola isoletta sul Fiume Ticino e facciamo qualche altra foto dei due ponti romani e dello spettacolare ponte creato per le auto mantenendo sempre lo stesso stile dei ponti romani.

Proseguiamo seguendo i cartelli gialli dei sentieri che ci portano alla Chiesa Parrocchiale di San Michele e alla Chiesa di San Nicolao (in fila da sinistra a destra).

Chiesa Parrocchiale di San Michele.

Chiesa di San Nicolao.
Se pensate, questa, fu la prima chiesa ad essere costruita a Giornico, nel 1100.
In quegli anni non avevano le attrezzature o i macchinari che abbiamo oggi, né i soldi o le possibilità come ci sono ora, però, erano in grado di costruire case, castelli e chiese, e la cosa ancora più magnifica é che sono ancora in piedi tutt’ora, chiaramente con i dovuti riadattamenti e modifiche.

Questa qui sotto à la vecchia stazione ferroviaria di Giornico.
Molto bella come architettura e molto ben fatta, sta perfettamente bene nell’ambiente in cui si trova.

Proseguiamo seguendo il sentiero sempre ben marcato e da lontano intravediamo questo antico castello.

È la Chiesa di Santa Maria del Castello (di nome e di fatto XD).
Continuiamo a seguire il sentiero e arriviamo in cima alla collina.

Entrare in un edificio così antico fa tornare indietro nel tempo e fa come rivivere quei momenti dove le dame di corte passeggiavano allegre attorno al castello, e gli uomini sui loro cavalli tornavano, trionfanti, dalla caccia.
Molto particolare e unico come edificio!

Da qui sopra la vista era aperta a tutto il paese!

E questa é una di quelle passeggiatine proprio leggere leggere che potete fare benissimo in un’oretta.

Ve la consiglio – chiaramente se siete interessati ai monumenti storici -.
E qui si capisce perché durante il weekend, il Ticino é sommerso dai tedeschi! Abbiamo così tante belle costruzioni storiche e così tanti bei posti, che persino dalla Svizzera interna arrivano ad ammirarli!

A presto con la prossima avventura!

Graubünden on Tour!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: